Trump esce da lista Forbes 400 dei più ricchi d'America

·1 minuto per la lettura

Dopo 25 anni Donald Trump non è più nella lista dei più ricchi d'America. La fortuna dell'ex presidente americano infatti si è ridotta a 2,5 miliardi, con 400 milioni in meno del limite da superare per entrare nel novero dei 'paperoni' americani. Tra il 1997 ed il 2016, anno della sua elezione alla Casa Bianca, Trump è sempre stato nella parte più alta della lista dei miliardari. E sarebbero state proprio le scelte finanziarie fatte dopo l'elezione a presidente ad aver determinato il 'declino' del suo impero che ad oggi sarebbe potuto essere di 7 miliardi, afferma Forbes, se avesse scelto un altro percorso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli