Trump firma autorizzazioni difesa: la Cina nel mirino -2-

Mos

Roma, 21 dic. (askanews) - Il National Defence Authorisation Act, firmato dal presidente nella notte scorsa in un hangar militare nel Maryland, irrigidisce ulteriormente le condizioni che Huawei dovrà rispettare per poter rientrare sul mercato americano.

Ordina inoltre al Dipartimento al Commercio Usa di metere in campo norme che "restringano sufficientemente l'export e l'import di prodotti che pongano una minaccia alla sicurezza del sistema delle telecomunicazioni". (Segue)