Trump ha firmato le sanzioni a Turchia, Pence andrà ad Ankara

Tor

Roma, 15 ott. (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha firmato l'ordine esecutivo che dispone le sanzioni economiche degli Usa alla Turchia per l'intervento in Siria. Lo ha comunicato il Dipartimento di Stato confermando che le sanzioni finora colpiscono tre alti funzionari dei ministeri della Difesa e dell'Energia e comportano l'aumento del 50% dei dazi sulle importazioni di acciaio dalla Turchia e la sospensione dei negoziati con la Turchia per un accordo commerciale da 100 miliardi di dollari.

Per parte sua, inoltre, il vicepresidente Usa Mike Pence ha reso noto di essere stato incaricato dal presidente Donald Trump di recarsi personalmente in Turchia.