Trump: Gerusalemme capitale indivisa di Israele

A24/Pca

New York, 28 gen. (askanews) - "Gerusalemme resterà la capitale indivisa di Israele. E gli Stati Uniti riconosceranno la sovranità israeliana sulle colonie in Cisgiordania". Lo ha detto il presidente statunitense, Donald Trump, parlando dalla Casa Bianca del suo piano di pace.

"Lavoreremo anche per creare una contiguità territoriale per il futuro Stato palestinese quando le condizioni saranno rispettate, incluso il fermo rigetto del terrorismo" ha detto Trump.