Trump: il coronavirus sta sparendo, non mi piace parlarne

A24/Pca

New York, 18 giu. (askanews) - Il coronavirus "sta sparendo". Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, intervistato da Sean Hannity per il suo programma su Fox News. "Stiamo ripartendo e sar molto, molto forte" ha dichiarato, parlando dell'economia statunitense.

"Siamo molto vicini a un vaccino e molto vicini alle cure, a cure molto buone. Ma anche senza, non mi piace parlarne [del coronavirus, ndr] perch sta sparendo. Sparir, ma avere un vaccino sarebbe molto positivo e lo avremo". Sabato, Trump terr il suo primo comizio elettorale da quando iniziata l'emergenza coronavirus, a Tulsa: l'Oklahoma uno dei sei Stati che hanno registrato aumenti record del numero di casi nella giornata di marted, insieme ad Arizona, Florida, Nevada, Oregon e Texas.

Durante l'intervista, Trump ha detto che molti lo hanno criticato per il comizio per il rischio di diffusione del coronavirus, ma "nessuno si lamentato" dei rischi posti dalle manifestazioni di protesta dopo la morte di George Floyd, per cui sono stati incriminati quattro poliziotti.