Trump lancia Truth, la sua piattaforma social "contro la tirannia Big Tech"

·1 minuto per la lettura
This illustration photo shows a person checking the app store on a smartphone for
This illustration photo shows a person checking the app store on a smartphone for

Donald Trump ha annunciato il lancio di una nuova piattaforma social. Si chiamerà Truth Social.

In un comunicato si legge che la nuova creatura, la cui proprietà sarà chiamata Trump Media and Technology Group (Tmtg), dovrebbe vedere la luce il prossimo mese. “Ho creato TRUTH Social e TMTG per oppormi alla tirannia di Big Tech” spiega l’ex presidente americano. “Viviamo in un mondo dove i talebani hanno una presenza enorme su Twitter, ma il vostro presidente americano preferito è stato messo a tacere. Questo è inaccettabile”, ha detto Trump, che per le affermazioni fatte prima e dopo il 6 gennaio, il giorno dell’assalto al Congresso americano, è stato temporaneamente bandito sia da Twitter che da Facebook.

L’annuncio secondo alcuni osservatori rafforza l’ipotesi di una candidatura di Trump alle presidenziali Usa del 2024.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli