Trump: morte di al Baghdadi non fermerà l'Isis -2-

Mos

Roma, 27 ott. (askanews) - "Sappiamo che stava lavorando alla ricostruzione dell'Isis, e si trovava in quella zona proprio per questo lavoro", ha spiegato il presidente americano.

Il capo dell'Isis è morto nell'area di Idlib, in un compound. Si era rifugiato, ha spiegato Trump, in una galleria. Quando i corpi speciali Usa hanno fatto irruzione, dopo l'attacco dall'alto, sono stati accolti "da una pioggia di proiettili", ha detto Trump. (Segue)