Trump nega, senatore conferma: ha detto che Haiti è posto merdoso

A24/Pca

New York, 12 gen. (askanews) - Donald Trump ha negato di aver pronunciato i commenti spregiativi su Haiti e Paesi africani che gli ha attribuito il Washington Post, ma il senatore democratico Dick Durbin, presente all'incontro alla Casa Bianca sull'immigrazione, ha confermato le parole del presidente degli Stati Uniti.

Durbin ha detto che Trump ha ripetutamente definito quei Paesi degli "shitholes", ovvero dei "luoghi merdosi". "È la parola esatta usata dal presidente, non una volta sola, ma ripetutamente" ha detto il senatore alla Msnbc.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità