Trump: non abbiamo abbandonato i curdi, meravigliosi combattenti

A24/Pca

New York, 8 ott. (askanews) - "Anche se è possibile che stiamo lasciando la Siria, non abbiamo in alcun modo abbandonato i curdi, che sono persone speciali e meravigliosi combattenti. Allo stesso modo, i nostri rapporti con la Turchia, partner commerciale e della Nato, sono molto buoni. I turchi hanno già un'ampia popolazione curda e capiscono perfettamente che [...] qualsiasi combattimento non necessario sarebbe devastante per la sua economia e la sua fragile valuta. Stiamo aiutando i curdi finanziariamente e con le armi!". Questo il tweet del presidente statunitense Donald Trump, che ha ribadito il suo avvertimento ad Ankara e ha respinto le accuse di aver abbandonato i curdi, con cui gli Stati Uniti hanno combattuto contro l'Isis.