Trump: "Operazione turca è una cattiva idea"

webinfo@adnkronos.com

"Questa mattina, la Turchia, membro della Nato, ha invaso la Siria. Gli Stati Uniti non sostengono questo attacco e hanno chiarito alla Turchia che questa operazione è una cattiva idea". E' quanto ha ribadito il presidente degli Stati Uniti Donald Trump in una nota, assicurando che "non ci sono soldati americani in questa area". 

"Dal giorno in cui sono sceso in politica - ha sottolineato ancora Trump - ho chiarito che non volevo combattere queste guerre infinite, insensate, specialmente quelle che non sono a vantaggio degli Stati Uniti". Quindi il presidente ha ricordato che "adesso la Turchia è responsabile perché tutti i combattenti dell'Isis catturati restino in prigione e che l'Isis non risorga sotto alcuna forma. Ci aspettiamo che la Turchia rispetti tutti i suoi impegni e noi continuiamo a monitorare la situazione da vicino".