Il video di Trump sui social: "Elezione rubata ma ora dovete andare a casa"

·1 minuto per la lettura

AGI - "Capisco il vostro dolore, so che state male, abbiamo avuto un'elezione che ci è stata rubata. Tutti lo sanno, soprattutto l'altra parte, ma ora dovete andare a casa. Serve pace. Serve legge e ordine". È l'appello in un video pubblicato sui social del presidente Donald Trump ai sostenitori che hanno fatto irruzione al Congresso per impedire la certificazione della vittoria di Joe Biden.

pic.twitter.com/Pm2PKV0Fp3

— Donald J. Trump (@realDonaldTrump) January 6, 2021

Il presidente ha ordinato l'intervento della guardia nazionale per fermare le proteste a Capitol Hill contro la certificazione della vittoria di Joe Biden. Lo rende noto la Casa Bianca. Trump ha lanciato due appelli alla calma via Twitter.

Ma non è l'unico aiuto diretto a Washington. "Su richiesta del sindaco sto inviando membri della guardia nazionale insieme ad altre 200 truppe dello Stato della Virginia". Cosi' il governatore Ralph Northam via Twitter. "La mia squadra ed io - scrive - stiamo lavorando a stretto contatto con il sindaco Browser, la Speaker Pelosi e il Senatore Schumer per rispondere alla situazione di Washington Dc" dove i sostenitori di Donald Trump hanno fatto irruzione.

My team and I are working closely with @MayorBowser, @SpeakerPelosi, and @SenSchumer to respond to the situation in Washington, D.C.

Per the Mayor's request, I am sending members of the Virginia National Guard along with 200 Virginia State Troopers.

— Ralph Northam (@GovernorVA) January 6, 2021