Trump Organization valuta cessione hotel di lusso a Washington

A24/Pca

New York, 25 ott. (askanews) - La Trump Organization sta considerando la possibilità di vendere i diritti di gestione del Trump International Hotel di Washington, viste anche le critiche sul presunto conflitto d'interessi riguardante il presidente Donald Trump. Lo scrive il Wall Street Journal, a cui Eric Trump, figlio del presidente, ha scritto che il gruppo ha ingaggiato la società JLL per vendere l'albergo.

L'albergo di lusso si trova nell'Old Post Office Pavilion, che fa parte di un'area considerata sito storico nazionale, di proprietà federale, a pochi passi dalla Casa Bianca. Il Pavilion è stato preso in affitto per 60 anni dalla Trump Organization per 180 milioni di dollari; l'albergo è stato inaugurato poco prima delle elezioni presidenziali del 2016. Ora, la Trump Organization spera di vendere la gestione dell'albergo per oltre 500 milioni di dollari.