Trump oscurato dai social, Gad Lerner: "Dovevano farlo prima"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

I social hanno oscurato Trump? ''Dovevano farlo prima. Si sarebbe evitata la convocazione di un esercito sedizioso, profondamente plasmato dalle menzogne diffuse da Trump. Se lo facessero anche in Italia con alcuni non sarebbe male''. Così Gad Lerner all'Adnkronos sulle polemiche scaturite dalla sospensione dai social dell'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump in seguito agli scontri avvenuti a Capitol Hill.

''Da sempre penso che i social hanno dei proprietari e degli editori che devono avere una responsabilità culturale -sottolinea Lerner- i social come colpa hanno quella di aver troppo poco filtrato le menzogne e le denigrazioni che ci sono state in questi anni perciò arrivano molto in ritardo'', conclude il giornalista.

(di Alisa Toaff)