Trump ha parlato con leader saudita della guerra del petrolio

A24/Pca

New York, 10 mar. (askanews) - Il presidente statunitense, Donald Trump, ha parlato con il principe ereditario saudita Mohammed Bin Salman della guerra del petrolio scoppiata tra l'Arabia Saudita e la Russia e altre questioni; lo ha reso noto la Casa Bianca. Ieri, il prezzo del Wti ha subito il peggior calo dallo scoppio della guerra del Golfo (1991), a causa dello scontro sulla produzione.

Il grosso calo dei prezzi potrebbe avere un impatto molto negativo sui produttori statunitensi, anche se Trump, ieri, ha scritto che lo scontro tra le due potenze petrolifere "è una buona notizia per i consumatori, che pagheranno meno la benzina". La Casa Bianca non ha comunicato se il principe ereditario abbia fatto delle promesse o se abbia dato delle garanzie al presidente.