Trump: per presidente ucraino nessuna pressione, caso... -2-

A24/Pca

New York, 30 set. (askanews) - "Il reclamo del finto 'whistleblower' non sta in piedi" aveva scritto Trump, poco prima. "Riguarda soprattutto la chiamata al presidente ucraino che, in nome della trasparenza, ho immediatamente rilasciato al Congresso e al pubblico. Il 'whistleblower' non sapeva quasi nulla, la sua descrizione di seconda mano della chiamata è un imbroglio!". Le indagini per un suo possibile impeachment sono "la più grande caccia alle streghe nella storia di questo Paese!".