Trump perde appello, dovrà mostrare documenti fiscali al Congresso

webinfo@adnkronos.com

Donald Trump dovrà consegnare i documenti relativi alle sue attività finanziarie al Congresso. Come riporta la stampa Usa, lo ha stabilito con un verdetto di 2 contro 1 la Corte d'appello del circuito del Distretto di Columbia, nel ricorso presentato dal presidente Usa che intendeva fermare la richiesta avanzata dai membri democratici della Commissione di controllo della Camera dei Rappresentanti.  

In base alla richiesta, ritenuta legittima dalla Corte d'Appello, la Mazars Usa, lo studio di revisione contabile utilizzato dal presidente Usa, dovrà consegnare i dati relativi alle attività di Trump prima e dopo il suo ingresso alla Casa Bianca. La richiesta era stata avanzata dai Democratici nell'ambito dell'indagine sui potenziali conflitti di interesse di Trump e su eventuali pagamenti ricevuti da governi stranieri.  

Giudice dà torto a Trump: "Renda pubbliche dichiarazioni redditi"