Trump ha presentato il suo primo libro fotografico della presidenza

·1 minuto per la lettura

AGI -  'Our Journey together', 'Il nostro viaggio insieme': cosi' l'ex presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha intitolato il suo primo libro ufficiale sui quattro anni passati alla Casa Bianca. Il volume raccoglie una selezione di fotografie e sara' in vendita dal 7 dicembre prossimo. Ogni scatto e' stato scelto da Trump in persona, che ha anche curato le didascalie.

"Oggi sono entusiasta di annunciare che questo stupendo libro sara' pubblicato in tempo per Natale", afferma Trump in un comunicato, secondo quanto riporta Fox News.

"È un libro di belle fotografie, scattate durante il periodo che abbiamo passato alla Casa Bianca, coronato da un grande successo", ha aggiunto l'ex presidente. Nel libro, prosegue Trump, si racconta "la grandezza degli ultimi quattro anni con immagini potenti, a differenza di qualsiasi altra pubblicazione", e puo' essere un grande regalo di Natale.

"'Our Journey Together' - continua Trump nella stessa nota - presenta momenti indimenticabili del nostro periodo a Washington, come la costruzione del muro al confine meridionale; il taglio delle tasse; la conferma di quasi 300 giudici federali e 3 giudici della Corte suprema; la ricostruzione delle nostre forze armate; la creazione della Forza Spaziale; le trattative con Kim Jong-Un, con il presidente Xi, il presidente Putin e molti altri leader mondiali; la lotta alle richieste di impeachment, solo per citarne alcuni".

Il libro sarà pubblicato da Winning Team Publishing, un'azienda co-fondata da Donald Trump Jr. e Sergio Gor, che ha partecipato alla campagna per la rielezione dell'ex presidente del 2020, secondo quanto riportato dal New York Times. Una copia normale di "Our Journey Together" costa 74,99 dollari e una copia firmata del libro costa 229,99 dollari, secondo 45books.com. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli