Trump, rapporto lo boccia: risposta inadeguata a covid

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

La risposta messa in atto dall'Amministrazione Trump per contenere gli effetti della pandemia causata dal Covid-19 è stata definita ''inadeguata'' da un rapporto interno alla Casa Bianca. Lo scrive il Guardian, che riferisce come nello stesso rapporto sia stata descritta la diffusione della pandemia negli Stati Uniti come "aggressiva, implacabile ed estesa in tutto il paese, senza prove di miglioramento, ma piuttosto di un ulteriore peggioramento''.

Rispetto alla strategia messa in atto dall'Amministrazione Trump si legge che "gli attuali sforzi di mitigazione'' dell'emergenza Covid ''sono inadeguati e devono essere aumentati". Negli Stati Uniti sono stati superati i 250mila morti per complicanze riconducibili al coronavirus, mentre sono oltre 11,3 milioni i contagiati.