Trump rompe con DeSantis: potrebbe correre per la Casa Bianca

La vittoria nella corsa per il posto di governatore della Florida del repubblicano Ron De Santis marca una rottura tra quest'ultimo e l'ex presidente Donald Trump, che finora aveva rivendicato il suo ruolo nella crescita del personaggio uscito vincitore dalle urne.

Proprio per questo, Trump vede in De Santis, esponente della destra tradizionalista e conservatrice, un concorrente potenziale e insidioso per la corsa alla Casa Bianca del 2024 e per la stessa leadership nel partito.

Dopo averne decantato le lodi, Trump ha parlato di De Santis come di un "mediocre politico dalle ottime relazioni pubbliche", prendendosi il merito della sua ascesa politica e del suo successo alle urne: una vittoria contro il suo antagonista democratico Charlie Christ con quasi 20 punti di vantaggio.