Trump: "Scambierei Porto Rico con Groenlandia"

webinfo@adnkronos.com

L'interesse di Donald Trump per la Groenlandia è antico. Almeno quanto la sua insofferenza per Porto Rico, il territorio Usa nei Caraibi i cui governanti hanno accusato il presidente di non aver aiutato in modo tempestivo ed adeguato l'isola devastata nel 2017 dall'uragano Maria. Secondo quanto riporta il New York Times, già in una riunione lo scorso anno con i suoi consiglieri Trump aveva avanzato l'idea, tra il serio ed il faceto, di scambiare Porto Rico con l'isola artica, che è un territorio danese.  

Le nuove rivelazioni arrivano dopo che Trump ha annullato la prevista visita, ai primi di settembre, in Danimarca accusando la premier Mette Frederiksen di essere stata "odiosa" nel replicare alle notizie riguardo ad un suo interesse, definito dalla premier 'assurdo', ad acquistare la Groenlandia.  

Nel tweet Trump ha usato il termine "nasty" che, con una connotazione offensiva, quando vuole attaccare una donna, come ha fatto varie volte durante la campagna elettorale con Hillary Clinton ed ora con la Speaker della Camera Nancy Pelosi.