Trump: se Iran ci colpirà risponderemo in modo forse sproporzionato

Dmo

Roma, 5 gen. (askanews) - "Questo post valga come avviso al Congresso degli Stati Uniti, se l'Iran dovesse colpire qualsiasi persona o obiettivo americano, gli Stati Uniti colpiranno a loro volta in modo veloce e totale e forse sproporzionato. Questo avviso legale non è necessario, ma è stato dato nonostante tutto!". Così il presidente degli Stati Uniti Donald Trump in un tweet in cui di fatto informa il Congresso di futuri possibili attacchi contro l'Iran dopo le critiche sulle mancate comunicazioni per il raid in cui è stato ucciso il generale iraniano Qassem Soleimani.