Trump: se l'Europa non si riprende i foreign fighters li libero

Ska

Roma, 21 ago. (askanews) - "Abbiamo migliaia di combattenti dell'Isis in questo momento, e l'Europa li deve prendere. Se l'Europa non li prende, non avrò altra scelta che rilasciarli nei paesi dai quali vengono, che sono Germania e Francia e altri posti": lo ha detto il presidente Usa Donald Trump, aggiungendo: "Gli Stati Uniti non li metteranno a Guantanamo e non pagheranno per questo".

Trump, nel corso di un incontro alla Casa Bianca con i giornalisti, ha detto che altri paesi devono intensificare il loro contributo a constrastare lo Stato Islamico ed ha citato in particolare Russia, Pakistan, Iraq, Iran e Turchia, affermando che gli Stati Uniti non vogliono trascorrere "altri 19 anni" a combattere una guerra in Afghanistan.