"Trump va seppellito in cimitero nazista", l'attacco di Alec Baldwin

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

Donald Trump va seppellito in un cimitero nazista. Dopo le elezioni Usa, con Joe Biden nuovo presidente eletto, Trump deve fare i conti con l'attacco di Alec Baldwin. L'attore, da sempre oppositore dell'attuale presidente, si affida ad un tweet che colpisce l'opinione pubblica. "Seppellite Trump in un cimitero nazista - scrive Baldwin- e mettete una svastica sulla sua tomba".

"La maggioranza degli americani - aggiunge l'attore di 'The Departed' e 'The Aviator' - ha fatto la scelta giusta. Trump è un maniaco". Al posto di Alec Baldwin, nel popolare show americano ci sarà ora Jim Carrey, che ha già fatto ridere milioni di americani con l'imitazione del neopresidente Joe Biden.