Trump vieta ingresso in Usa di leader iraniani e loro familiari -2-

Fth

Roma, 26 set. (askanews) - In un "proclama presidenziale", l'inquilino della Casa Bianca "ha decretato che gli alti funzionari del regime e le loro famiglie" non avranno il "permesso di entrare negli Stati Uniti", ha continuato il Segretario di Stato.

"L'élite iraniana non sarà più in grado di godere dei benefici di una società libera mentre il popolo iraniano soffre della corruzione e del cattivo governo del proprio regime", ha aggiunto Pompeo ricordando l'amministrazione di Donald Trump considera l'Iran come "il principale stato mondiale di sostegno al terrorismo".(Segue)