Trump vieta ingresso in Usa di leader iraniani e loro familiari

Fth

Roma, 26 set. (askanews) - In una nuova escalation della campagna di "massima pressione" contro Teheran, il presidente americano Donald Trump ha vietato ai funzionari del regime iraniano e alle loro famiglie di entrare negli Stati Uniti.

"Per anni, i funzionari iraniani e le loro famiglie hanno goduto tranquillamente della libertà e della prosperità dell'America, comprese le grandi opportunità che gli Stati Uniti offrono in materia di istruzione, svago e cultura", ha dichiarato il ministro degli Esteri americano Mike Pompeo in una nota.(Segue)