Tumori: cancro seno, campagna 'Screening routine' anche su siti e-commerce

·1 minuto per la lettura
featured 1348915
featured 1348915

Milano, 24 mag. (Adnkronos Salute) – La campagna “Screening Routine”, con la quale Roche Italia e Fuji Italia hanno donato 10 mammografi ad altrettante Asl sul territorio nazionale, punta a sensibilizzare le donne sul tema della prevenzione del tumore al seno anche su canali inusuali come lo shopping online. Partendo da una ricerca di mercato di Netcomm Focus Digital Health & Pharma, del novembre 2020, che ha registrano una crescita del 72% delle vendite di articoli legati a salute e benessere, la campagna partirà dai più conosciuti siti di e-commerce, con annunci ispirati al linguaggio tipico del mondo beauty, per sensibilizzare e coinvolgere le donne italiane invitandole a ridare priorità alla 'screening routine', fondamentale strumento per la tutela della propria salute.

"La pandemia ci ha insegnato che unire le forze e attivare sinergie tra pubblico e privato è fondamentale per rispondere alle sfide dettate dall’emergenza e da qui nasce la straordinaria collaborazione con Fujifilm – ha commentato Maurizio de Cicco, presidente e Ad Roche Italia -. In linea con la direzione tracciata dal Pnrr, facciamo evolvere il nostro approccio da azienda farmaceutica focalizzata sulla ricerca e lo sviluppo di farmaci a partner del sistema sanitario, in grado di offrire soluzioni e servizi integrati, puntando sul recupero della prevenzione, una migliore articolazione dell’assistenza sanitaria sul territorio, sulla digitalizzazione e sulla valorizzazione del capitale umano”.