Tumori: Mattarella, 'grandi passi avanti, battere cancro traguardo che si può raggiungere'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 ott. (Adnkronos) – "Sconfiggere il cancro, un obiettivo che 50 anni fa appariva come un sogno: insieme, invece, sono stati compiuti passi avanti, e chissà se i fondatori dell'Airc, pur nella loro grande lungimiranza, immaginassero così grandi progressi in pochi decenni. Oggi sappiamo che battere il cancro è possibile, è un traguardo cui si può e si deve tendere, non è ancora a portata di mano, ma in molti ambiti la percentuale dei guariti è salita costantemente, le diagnosi sono più rapide e questo consente di per sè una maggiore efficacia delle cure". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al Quirinale de "I Giorni della Ricerca", iniziativa promossa dall'Associazione italiana per la ricerca sul cancro (Airc).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli