Tunisa, premier Chahed candidato alle presidenziali -2-

Mgi

Roma, 31 lug. (askanews) - Tahya Tunes è nato nel gennaio scorso da una scissione in seno a Nidaa Tounes, il partito laico di Essebsi, e governa in coalizione con i liberali e gli islamisti moderati di Ennahda, i quali non hanno al momento presentato alcun candidato.

Tra i dirigenti che hanno manifestato l'intenzione di concorrere alle presidenziali figurano l'ex premier liberale, Mehdi Jomaa, e Moncef Marzouki, già presidente ad interim per tre anni dopo la caduta di Zine el Abidine Ben Ali, nel 2011.