Tunisia, 5 arresti per attacco suicida venerdì a Tunisi -3-

Fth

Roma, 10 mar. (askanews) - Un video condiviso sui social network mostra due uomini, con indosso abiti sportivi e berretti in testa, diretti su uno scooter verso un furgone della polizia che si fermano qualche secondo prima dell'esplosione. Nessun ulteriore progresso nelle indagini aperte venerdì è stato annunciato dal Ministero degli Interni tunisino. L'attacco non � stato rivendicato fino ad oggi.

Dall'ottobre 2018, tre attentati suicidi hanno toccato posizioni di rilievo nella capitale, sebbene la situazione della sicurezza sia migliorata in modo significativo negli ultimi anni, dopo una serie di attacchi mortali che avevano scosso il paese nel 2015.

Il paese rimane sotto stato di emergenza da un attentato suicida rivendicato dal gruppo dello Stato islamico nel novembre 2015 nel centro di Tunisi, che aveva ucciso 12 agenti della polizia.