Tunisia al voto, domenica 26 candidati per la carica di presidente -4-

Fth

Roma, 10 set. (askanews) - Ma lungi dal provocare una protesta, molti tunisini stanno accogliendo con favore le proposte di tornare a un sistema presidenziale. "I politici tunisini e il pubblico in generale sono stati programmati per credere che la presidenza sia il vero potere", come ha detto ad Al Jazeera Nessim Ben Gharbia, commentatore politico. "Molte persone presumono erroneamente che il presidente incarni lo stato e, pertanto, dovrebbe avere il maggior numero di prerogative".

L'instabilità istituzionale che ha seguito la fuga di Ben Ali dal Paese tra le proteste diffuse nel 2011 potrebbe avere qualcosa a che fare con l'attuale popolarità della presidenza, ha detto Ben Gharbia.(Segue)