Tunisia, Corte d'appello: no a scarcerazione Karoui -3-

Mgi

Roma, 1 ott. (askanews) - Malgrado la Procura consideri "robuste" le prove a carico di Karoui, l'arresto avvenuto dici gironi prima dell'inizio della campagna elettorale ha suscitato dei dubbi sui rapporti fra magistratura e politica.

Lo stesso Karoui aveva accusato il premier uscente Youssef Chahed, uno dei candidati al primo turno, il quale ha a sua volta smentito qualsiasi pressione nei confronti dei giudici.