Tunisia, elezioni presidenziali: guida outsider Saied con 19% voti

Fco

Roma, 16 set. (askanews) - L'outsider Kais Saied è in testa alle elezioni presidenziali in Tunisia con il 19 per cento delle preferenze. È quanto emerge dai dati parziali diffusi dalla commissione elettorale, riporta la France Presse.

Con poco più di un quarto delle schede scrutinate - il 27 per cento per la precisione - Saied, giurista e costituzionalista, è davanti al cosiddetto "Berlusconi di Tunisi", il magnate dei media Nabil Karoui, che è al 14,9 per cento, e al candidato del partito islamico moderato Ennahdha Abdelfattah Mourou, fermo al 13,1.