Tunisia: kamikaze si fa esplodere vicino ad Ambasciata Usa, morto un agente

Un kamikaze si è fatto esplodere a bordo di una moto vicino all'ambasciata americana a Tunisi contro una pattuglia della sicurezza. Il ministero dell'Interno tunisino ha smentito l'uccisione di cinque agenti nell'attacco, come inizialmente riportato. Secondo i media, è morto un agente e altre cinque persone sono rimaste ferite. 

La polizia aggiunge che l'esplosione ha causato diversi feriti e che l'attentatore è rimasto ucciso. Un funzionario ha spiegato che l'aggressore aveva tentato di entrare nel perimetro della rappresentanza diplomatica.