Tunisia, morto il presidente Essebsi -3-

Sim

Roma, 25 lug. (askanews) - Essebsi era il presidente in carica più vecchio al mondo; aveva vinto le prime elezioni libere tenute in Tunisia nel 2014, dopo la primavera araba che nel 2011 aveva portato alla caduta il presidente Zine el-Abedine Ben Ali, al potere per 23 anni.

Lo scorso aprile aveva annunciato che non si sarebbe ricandidato alle elezioni in programma a novembre.

Prima di assumere la carica di presidente, Essebsi aveva ricoperto diversi incarichi di governo, tra cui quello di ministro dell'Interno e di presidente del parlamento. Arrivò alla guida del Paese in qualità di fondatore e leader del partito laico Nida Tounes (Appello alla Tunisia), creato nel 2012.