Tunisia, presidente sceglie ex ministro Finanze come premier -2-

Bea

Roma, 21 gen. (askanews) - Fakhfakh, ex dipendente del gruppo petrolifero francese Total, è stato ministro delle Finanze nel 2012, nel periodo tempestoso seguito alla rivoluzione del 2011, ed è stato anche ministro del turismo. Il governo uscente di Youssef Chahed dal 2016 tenta di contenere la spesa pubblica e di gestire le conseguenze di due gravi attacchi terroristici che nel 2015 hanno mandato in crisi il turismo nel Paese. Ma è in carica solo per gli affari ordinari dal 6 ottobre quando il maggiore partito, l'islamista moderato Ennahda, ha ottenuto solo un quarto dei voti. Il capo del governo designato dopo le elezioni, Habib Jemli, non ha ottenuto la fiducia del parlamento il 10 gennaio.