Tunisia ha un nuovo governo, dopo mesi di stallo politico

Sim

Roma, 27 feb. (askanews) - Il nuovo governo tunisino guidato dal premier Elyes Fakhfakh ha giurato oggi davanti al presidente Kais Saied, dopo aver ottenuto la fiducia la scorsa notte al termine di oltre 14 ore di dibattito. Lo riporta l'agenzia di stampa Tap.

Il presidente della Repubblica aveva minacciato di sciogliere il parlamento e indire nuove elezione se il governo non avesse ottenuto ieri la fiducia, dopo più di quattro mesi di stallo politico. Il mese scorso il premier aveva presentato una compagine di governo, respinta però dal partito islamico Ennhadha, che alle elezioni di ottobre è risultata la formazione che ha ottenuto più voti, senza però conquistare la maggioranza dei 217 seggi dell'Assemblea. (Segue)