"Tuo figlio vada all'inferno", rabbia contro il padre dell'assalitore

webinfo@adnkronos.com

"Spero che tuo figlio marcisca all'inferno, dopo l'esecuzione della condanna a morte", scrive Hernan Augusto Morales Gutierrez sul profilo Facebook (aperto) di Bryan Crusius, il padre del 21enne Patrick Crusius, che alcuni media indicano come il presunto killer originario di Dallas arrestato delle forze di polizia americane a seguito della strage de El Paso. Sono quasi tutti di questo tenore i messaggi postati dagli americani sotto una foto visibile al pubblico postata nelle settimane scorse dal padre del presunto assassino. "Maledetti americani razzisti e idioti, fuckyou all", aggiunge Maria Jose Albornoz. "Tuo figlio è un killer" attacca Ryan Davis. Tra le decine di post arrabbiati spicca un messaggio in solidarietà del presunto sparatore: "E' stato molto coraggioso", assicura Jody Chapman, subissata immediatamente da un diluvio di insulti. Nessun commento da parte del titolare del profilo Fb, sul quale si nota anche una foto di famiglia con un Patrick ancora adolescente.