Turchia: abbiamo neutralizzato 2.557 militari siriani

Orm

Roma, 2 mar. (askanews) - La Turchia dall'inizio dello scontro aperto contro l'esercito governativo siriano ha "neutralizzato" 2.557 "elementi siriani", ovvero militari siriani, uccisi o feriti. Lo ha dichiarato ministero della Difesa turco in una nota, facendo il punto sull'operazione militare lanciata il 27 febbraio dopo l'uccisione di 34 soldati turchi nell'area di Idlib.

Il ministero della Difesa aggiunge di avere neutralizzato due aerei, due droni, otto elicotteri e 135 carri armati, oltre a una serie di sistemi di difesa missilistica.