In Turchia al via le riaperture, il lockdown sarà allentato

·1 minuto per la lettura

AGI - La Turchia riparte con la fase 2 della normalizzazione post lockdown: a partire dal primo giugno scatta una parziale riapertura di ristoranti e bar e un allentamento sostanziale del coprifuoco in vigore. Ad annunciare le nuove misure è stato il presidente Recep Tayyip Erdogan, al termine della riunione del consiglio dei ministri che si è riunito con il comitato scientifico. I ristoranti e le caffetterie potranno rimanere aperti dalle 7 del mattino alle 21, tutti i giorni tranne le domeniche in cui potranno fare solo take away.

Il coprifuoco in vigore viene allentato di un'ora e inizierà alle 22 e non alle 21 e continuerà a durare fino alle 5 tutti i giorni della settimana, mentre già da lunedì mattina era stato sospeso il provvedimento relativo ai week end di coprifuoco in vigore da inizio dicembre. In un mese e mezzo nel Paese è stato registrato un calo dei casi di covid, passati dai 63 mila del 16 aprile ai circa 11 mila del 16 maggio, fino ai 6.933 casi registrati ieri. Decisivo, a proposito, il lockdown totale imposto tra il 29 aprile e il 17 maggio.