Turchia, arrestati almeno sette presunti membri dell'Isis -2-

Coa

Roma, 21 gen. (askanews) - Separatamente, nella capitale turca Ankara, la polizia ha arrestato altri tre sospetti membri dell'Isis in un'altra operazione anti-terrorismo.

La Turchia ha riconosciuto l'Isis come gruppo terroristico nel 2013. Da allora, il paese è stato attaccato più volte dai terroristi e i loro attentati hanno comportato un bilancio di almeno 315 persone.

In risposta, la Turchia ha avviato operazioni militari e di polizia all'interno del paese e all'estero per prevenire ulteriori attacchi.