Turchia: Conzatti (Iv), 'drammatico passo indietro per tutti'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 mar. (Adnkronos) – “La notizia del ritiro della Turchia dalla Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza domestica e di genere nei confronti delle donne è un drammatico passo indietro non solo per le donne turche ma per tutti noi". Lo afferma la senatrice di Italia Viva Donatella Conzatti.

"Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità -aggiunge- almeno il 40 per cento delle donne turche è vittima di violenza compiuta dal proprio partner, rispetto a una media europea del 25 per cento. Il mio pensiero va alle donne e agli uomini che in queste ore sono scesi in piazza ad Istanbul e Ankara per protestare contro questa terribile decisione”.