Turchia, Corte costituzionale: violazione libertà stop... -3-

Cos

Roma, 26 dic. (askanews) - Wikimedia, la fondazione di Wikipèdia, aveva presentato una denuncia alla più alta corte di giustizia turca per la libertà di espressione, dopo che una corte di primo grado aveva respinto nel maggio 2017 la sua richiesta di porre fine al blocco. La revoca effettiva del blocco deve ora essere esaminata da questo stesso tribunale, tenendo conto della decisione della Corte costituzionale.(Segue)