Turchia, Erdogan incontra Haniyeh, capo ufficio politico Hamas -3-

Fco

Roma, 1 feb. (askanews) - L'accordo di pace propone una soluzione a due stati per risolvere il conflitto Israele-Palestina, ma riconosce anche gli insediamenti israeliani in Cisgiordania. Secondo l'accordo, lo stato palestinese non avrebbe tutta Gerusalemme est. Invece, la Palestina riceverebbe una manciata di quartieri che sarebbero al di fuori di una barriera di sicurezza costruita da Israele, che in realtà, "agirebbe" da confine tra il territorio israeliano e quello palestinese.