Turchia estende tregua di qualche ora per ritiro militanti curdi

webinfo@adnkronos.com

La Turchia ha esteso fino alle 22 ora locale, le 21 in Italia, la tregua concessa ai militanti delle Unità di protezione del popolo curdo (Ypg) per ritirarsi dalla Siria nordorientale. E' quanto ha dichiarato un alto funzionario militare turco a condizione di anonimato a Bloomberg. 

Le autorità turche hanno precisato che, allo scadere della tregua, i militanti curdi che non avranno lasciato la cosidetta ''zona di sicurezza'' diventeranno obiettivi legittimi dell'esercito di Ankara. 

Erdogan contro l'Occidente: "Schierato con i terroristi"