Turchia, in fiamme l'ospedale greco di Balıklı ad Istanbul

Turchia, in fiamme l'ospedale greco di Balıklı ad Istanbul

L'ospedale greco di Balıklı nel quartiere Zeytinburnu di Istanbul ha preso fuoco.

Sul posto i Vigili del fuoco provenienti da tutta la città mentre i pazienti, per lo più anziani, sono stati trasportati all'esterno su barelle e sedie a rotelle, 80 di essi sono stati trasferiti in altri ospedali.

Non sono state segnalate vittime: la causa dell'incendio è ancora ignota, sebbene le fiamme abbiano avvolto l'intero tetto dell'ospedale.

Oguzhan Arslan/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
AP Photo - Oguzhan Arslan/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved

Il sindaco di Zeytinburnu, Ömer Arısoy, ha detto ai giornalisti che l'incendio è scoppiato nel pomeriggio in una sezione dell'ospedale utilizzata come casa di cura per anziani.

L'ospedale greco di Balıklı fu costruito e sponsorizzato dall'Unione dei droghieri greci, con l'obiettivo immediato di aiutare a curare epidemie e malattie comuni che colpivano specificamente la popolazione etnica greca di Costantinopoli.

L'ospedale aveva preso fuoco anche nel lontano 1790: l'incendio dell'epoca distrusse completamente la struttura,ricostruita tre anni dopo.

Nel 1852, grazie al patrocinio del patriarca Cirillo VI, l'ospedale di Balıklı fondò un orfanotrofio nei locali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli