Turchia: Grandi (Verdi), 'Inoridditi per abbandono Convenzione Istanbul'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 21 mar. (Adnkronos) – "Siamo inorriditi alla notizia che il governo turco di Ankara abbia deciso di lasciare la convenzione di Istanbul, trattato sottoscritto nel 2011, per prevenire e combattere la violenza contro le donne". Lo afferma a co-portavoce dei Verdi Elena Grandi. "Come donne e uomini Verdi, siamo vicine e vicini -aggiunge- alle donne turche, ci uniamo a loro a ogni forma di protesta nei confronti di una decisione che viola i più basilari diritti della donna".