Turchia, Lega: governo italiano tuteli interesse nazionale

Pol/Bac

Roma, 7 ott. (askanews) - "Le notizie sull'imminente arrivo al largo di Cipro della nave da perforazione turca Yavuz, che dovrebbe trivellare un'area marina già concessa ad Eni e Total, è motivo di apprensione per la Lega. Perché i ministri interessati stanno in silenzio? Il governo italiano dica come intende tutelare l'interesse nazionale". Lo dichiarano in una nota i deputati della Lega Paolo Formentini, vicepresidente della Commissione Affari esteri della Camera, ed Eugenio Zoffili, presidente del Comitato Bicamerale Schengen, Europol e Immigrazione.