**Turchia: Meloni, 'Conservatori indignati, Michel si è piegato a diktat islamista'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 apr. (Adnkronos) – "I Conservatori europei sono indignati dal trattamento riservato da Erdogan al presidente della Commissione Ue Ursula Von der Leyen: un affronto senza precedenti che tutti i governi degli Stati membri devono condannare con forza. Il protocollo è sostanza e spiace che a Bruxelles non ce se ne renda conto. Ci lascia senza parole il comportamento del presidente del Consiglio europeo Charles Michel, che non ha fatto nulla per impedire questo oltraggio e si è piegato al diktat islamista di Ankara. L’Europa pretende rispetto". Lo afferma Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia e dei Conservatori europei (Ecr Party).