Turchia, oltre 20 persone intrappolate sotto le macerie di una struttura franata

·2 minuto per la lettura
crollo
crollo

In Turchia, è stato segnalato il crollo di un edificio di due piani situato a Malatya, a circa un centinaio di chilometri di distanza dal confine con la Siria. Secondo quanto riferito dalle autorità giunte sul luogo della tragedia, almeno 20 persone sarebbero ancora sepolte al di sotto delle macerie. Intanto, sono state tratte in salvo 13 persone, delle quali due gravemente ferite.

Turchia, crollo di un edificio di due piani a Malatya: almeno 20 persone sotto le macerie

Nella giornata di martedì 9 novembre, un edificio a due piani è crollato nel quartiere centrale Sitmapinari, a Malatya, una località a maggioranza curda a sud est della Turchia. Secondo una dichiarazione delle autorità locali, 13 persone ferite sono state salvate: due di esse risultano gravemente ferite.

Al momento, le operazioni di ricerca e salvataggio sono ancora in corso: i vigili del fuoco, infatti, si stanno adoperando per estrarre dalle macerie tutti coloro che sono ancora intrappolati. Si stima che debbano essere tratti in salvo almeno una ventina di persone.

In merito al drammatico evento, un testimone che ha assistito al cedimento dell’edificio, Turhan Cobanoglu, ha riferito all’emittente Haverturk quanto segue: “Ho sentito prima il rumore di una spaccatura e poi l’edificio è crollato”.

Turchia, crollo di un edificio di due piani a Malatya: cause e soccorsi

Sulla base delle informazioni sinora trapelate, è stato riferito che al piano terra dell’edificio crollato erano presenti svariati negozi, tra i quali una caffetteria. Pertanto, la presenza di negozi ha aumentato il numero delle vittime rimaste coinvolte nell’incidente.

Le cause che hanno provocato il cedimento della struttura sono ancora sconosciute e in fase di accertamento.

Sul posto, si sono recate le unità locali della Disaster and Emergency Management Authority (AFAD) che hanno salvato almeno 13 persone dalle macerie. Sulla scena, poi, sono state inviate anche squadre di ricerca e di soccorso dalleprovince vicine.

Turchia, crollo di un edificio di due piani: ministro della Salute e Governatore di Malatya

Il ministro della Salute Fahrettin Koca ha rilasciato una dichiarazione ufficiale, annunciato che quasi 30 ambulanze sono state inviate nella zona.

Il governatore di Malatya Aydın Baruş, invece, ha detto all’Agenzia Anadolu (AA) che i cittadini tratti in salvo sinora presentano lievi traumi e sono stati prontamente soccorsi e ha aggiunto: “I funzionari di ricerca e soccorso hanno dichiarato di aver sentito la voce di una persona e stanno cercando di raggiungerla. Stimiamo che non ci siano molte persone sotto le macerie, ma continuiamo a lavorare diligentemente”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli