Turchia, polizia arresta nove presunti membri di gruppo golpista

Coa

Roma, 13 set. (askanews) - Le forze di sicurezza turche hanno arrestato nove sospetti, tra cui due donne, per i loro presunti legami con l'organizzazione dell'imam Fetullah Gulen (FETO), che le autorità di Ankara considera responsabile del tentativo di colpo di stato del 2016: lo ha riferito una fonte della sicurezza locale citata dall'agenzia di stampa Anadolu.

I sospetti sono accusati di avere utilizzato ByLock, app di messaggistica crittografata per smartphone, usata solitamente dal gruppo e da membri di sindacati collegati a FETO, ha detto la fonte.(Segue)